< Home
ARCHIVIO
< Torna indietro
ARCHIVIO 2018
2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2011 - 2009
Comunicato Spataro Salvini
Comunicato
Giovedì 6 Dicembre 2018, Milano
A seguito degli avvenimenti recenti e dopo attenta riflessione, la Scuola di Formazione Antonino Caponnetto nei suoi organismi direttivi ed in rappresentanza di tutti i propri associati, anche in virtù del nome che porta, ritiene di dover esprimere quanto segue.
L’articolo 54 della nostra Costituzione recita: “Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi. I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge”.
Disciplina ed onore che non ritroviamo purtroppo nei toni con cui l’Onorevole Matteo Salvini, Ministro degli Interni, si è rivolto – pubblicamente – ad un servitore dello Stato come il dottor Armando Spataro, Procuratore Capo della Repubblica di Torino, preoccupato, come suo dovere e per il ruolo ricoperto, della buona riuscita di un’operazione di Polizia volta a tutelare la sicurezza dei cittadini tutti, sicurezza che dovrebbe essere nei fatti la prima preoccupazione del Ministro degli Interni.
Crediamo che chiunque ricopra cariche di così alta responsabilità debba innanzitutto essere di esempio. Il primo dovere di ogni Istituzione è mostrare rispetto per le altre Istituzioni e questo non è avvenuto.
La Scuola di Formazione Antonino Caponnetto tutta esprime dunque profonda solidarietà e stima al dottor Armando Spataro, un fedele servitore dello Stato che ha sempre mostrato la più alta lealtà alle nostre Istituzioni pagandone anche il prezzo ed auspicherebbe che altrettanto pubblicamente giungessero a lui le scuse di chi, seppur in buona fede, ha commesso una leggerezza.
In nome del figlio
IN NOME DEL FIGLIO
Venerdì 30 Novembre 2018, ore 21.00
Palazzo Arese Borromeo, Sala Aurora - Via Borromeo, 41 Cesano Maderno
Presentazione del libro: "In nome del figlio" a c. di Jole Garuti - Melampo Editore.
Maurilio Longhin, Sindaco di Cesano Maderno, porterà i saluti della Città.
Interverranno:
Jole Garuti, Autrice del libro
Monica Forte, Presidente della Commissione Antimafia di Regione Lombardia
Guido Fogacci, Scuola di Formazione Antonino Caponnetto
Corso di formazione per docenti: Emigrazione, lavoro e mafie
CORSO DI FORMAZIONE PER DOCENTI
EMIGRAZIONE, LAVORO E MAFIE
Venerdì 30 Novembre 2018, Milano
Presso l'aula magna dell'I.T.S.O.S. "Albe Steiner" Via San Dionigi, 36 Milano si terrà il corso di formazione per insegnanti "Emigrazione, Lavoro e Mafie".
L'iniziativa è proposta nel corso del cronoprogramma 2018/2019 relativo al progetto formazione CPL di Milano.
Carlo Alberto dalla Chiesa
CARLO ALBERTO DALLA CHIESA
Lunedì 3 Settembre 2018, Milano
Milano Ricorda il Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carrato e l'agente di scorta Domenico Russo.
Clicca qui per vedere l'evento Facebook.
Clicca sui seguenti link per vedere i video della serata a Casa della Memoria:
Video 1 - Video 2 - Video 3 - Video 4
Clicca qui per leggere il resoconto della giornata sul sito della Chiesa di Milano.
In nome del figlio
IN NOME DEL FIGLIO
Lunedì 27 Agosto 2018, ore 21.00
Terrazza Alhambra - Piazza Mokarta - Mazara del Vallo
All'interno di "Alhambra: una terrazza sul Mediterraneo" rassegna estiva di incontri culturali ideati e promossi dall’Istituto Euroarabo di Mazara del Vallo, con il Patrocinio dell’Amministrazione civica e con la collaborazione delle Associazioni: “Amici della Musica” e “Strada del Vino e dei Sapori Val di Mazara”, la Scuola di Formazione Antonino Caponnetto presenta:
"In nome del figlio, Saveria Antiochia una madre contro la mafia"
di Jole Garuti - Melampo Editore
Dialoga con l'autrice:
Francesca Petruccelli, Scuola di Formazione Antonino Caponnetto
Coordina:
Valentina Richichi, Istituto Euroarabo
In Chiusura "Restiamo ancora un po'", commenti e brindisi sulla terrazza con i vini offerti da "Strada del vino e dei sapori Val di Mazara.
Per informazioni: 339-662.3780.
Documento congiunto del 7 agosto 2018
Documento congiunto del 7 Agosto 2018
Clicca qui per leggere il documento.
Il fresco profumo di libertà
IL FRESCO PROFUMO DI LIBERTA'
Milano ricorda la strage di Via D'Amelio e le sue vittime: Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vinvenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.
Giovedì 19 Luglio 2018, Milano
Sono previsti due momenti di incontro:
Ore 16.00
Presso i Giardini Falcone e Borsellino via Benedetto Marcello, 4
(di fronte al Liceo Volta - MM1 Lima o Porta Venezia)
Intervengono:
Giuseppe Sala, Sindaco di Milano
Caterina Antola, Presidente del Municipio 3
Alessandra Dolci, Direzione Distrettuale Antimafia presso il Tribunale di Milano
Lucilla Andreucci, Referente di Libera Milano
Monica Forte, Presidente della Commissione regionale Antimafia
David Gentili, Presidente della Commissione consiliare Antimafia del Comune di Milano
Seguono:
Lettura dedicata ad Emanuela Loi a cura di Francesca Bommarito, sorella di Giuseppe appuntato dell'Arma dei Carabinieri, vittima di mafia.
Intervento conclusivo di Giuseppe Teri, vice-presidente della Scuola di formazione "Antonino Caponnetto".
Intermezzi musicali del maestro Raffaele Koehler.
Coordina Guido Fogacci della Scuola di formazione "Antonino Caponnetto".
Ore 19.00
Presso la Casa della Memoria Via Confalonieri, 14 (MM2 Gioia, MM5 Isola)
Intervengono:
Carlo Smuraglia, Presidente emerito di ANPI
Nando dalla Chiesa, Presidente onorario di Libera e Presidente della Scuola di Formazione "Antonino Caponnetto"
Alessandra Cerreti, Sostituto procuratore presso il Tribunale di Milano, Direzione Distrettuale Antimafia
Pietro De Luca, Scuola di Formazione "Antonino Caponnetto"
Coordina Guido Fogacci della Scuola di formazione "Antonino Caponnetto".
Aderiscono:
ANPI
Associazione Saveria Antiochia Osservatorio Antimafia
Coordinamento scuole milanesi per la legalità e la cittadinanza attiva
Wikimafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie
Stampo Antimafioso
Agende Rosse
Menzogne e misteri sul Caso Moro
MENZOGNE E MISTERI SUL CASO MORO
Martedì 19 Giugno 2018, ore 21.00
Sala Alessi - Palazzo Marino - Piazza della Scala, Milano
Intervengono:
Lamberto Bertolé, Presidente del Consiglio Comunale di Milano
Armando Spataro, Procuratore capo della Procura di Torino
Giuseppe Teri, Vice Presidente della Scuola di Formazione Anotnino Caponnetto
Nando dalla Chiesa, Scrittore, sociologo, Presidente onorario di Libera, Presidente della Scuola di formazione Antonino Caponnetto
Giampaolo Sechi, Generale dell'Arma dei Carabinieri in congedo
Clicca qui per leggere l'articolo che spiega le ragioni dell'evento.
Clicca qui per vedere la presentazione dell'evento.
Clicca qui per vedere il video dell'evento.
Nel nome di Falcone e Borsellino
23 MAGGIO 1992 - 23 MAGGIO 2018 - NEL NOME DI FALCONE E BORSELLINO
Un ponte Milano-Calabria per isolare e sconfiggere la cultura e la mentalità mafiose
Mercoledì 23 Maggio 2018
Luoghi vari, Milano
L’iniziativa è inserita nel progetto di educazione alla legalità “Palermo chiama Italia” promosso dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca e dalla Fondazione Falcone, nell’organizzazione delle piazze d’Italia per la XXVI commemorazione delle stragi di Capaci e via d’Amelio (23 maggio 1992 - 19 luglio 1992).
Promosso da:
Coordinamento delle Scuole milanesi per la legalità e la cittadinanza attiva
Centro di Promozione per la Legalità
Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Fondazione Falcone
Scuola di formazione Antonino Caponnetto
Clicca qui per vedere tutti gli eventi organizzati.
Sulle regole
SULLE REGOLE
Mercoledì 23 Maggio 2018, ore 9.00
Aula Magna Paolo Borsellino, Brindisi
Intervengono:
Gherardo Colombo, già Magistrato e Presidente dell'associazione "Sulle Regole"
Antonio De Donno, Procuratore Capo della Repubblica di Brindisi
Quali strumenti ed iniziative mettere in atto per contrastare la corruzione
La Fondazione Tonino di Giulio, La Scuola di Formazione Antonino Caponnetto ed il Rotary Club
di Brindisi organizzano la conferenza sul tema:
QUALI STRUMENTI ED INIZIATIVE METTERE IN ATTO PER CONTRASTARE LA CORRUZIONE
Martedì 22 Maggio 2018, ore 19.30
Hotel Internazionale - Lungomare Regina Margherita, 23 - Brindisi
Intervengono:
Gherardo Colombo, già Magistrato e Presidente dell'associazione "Sulle Regole"
Dottoressa Raffaella Argentieri, Presidente della Fondazione "Tonino di Giulio"
Dottor Giuseppe Mitrotta, Presidente del Rotary Club di Brindisi
"In nome del figlio" di Jole Garuti - Melampo Editore
IN NOME DEL FIGLIO
di Jole Garuti - Melampo Editore
Lunedì 16 Aprile 2018
ore 9.00: Auditorium Mauro Maniglio del liceo scientifico Fermi Monticelli
Ore 15.30: Casa Circondariale di Brindisi
Martedì 17 Aprile 2018
ore 9.00: Liceo linguistico e psico-pedagogico Ettore Palumbo
Ore 18.00: Aula Universitaria di Palazzo Nervegna
La Scuola di Formazione Antonino Caponnetto - sezione di Brindisi, con il patrocinio del Comune di Brindisi, propone alle scolaresche e alla cittadinanza diverse presentazioni del libro: "In nome del figlio" di Jole Garuti - Melampo Editore.
Intervengono:
Dott. Santi Giuffré, Commissario Prefettizio del Comune di Brindisi
Dott. Maurizio Masciopinto, Questore di Brindisi
Dott. Valerio Valenti, Prefetto di Brindisi
Dott.ssa Pamela Spinelli, Giornalista
Prof.ssa Jole Garuti, Autrice del libro
Coordina:
Raffaella Argentieri, Scuola di Formazione Antonino Caponnetto
XXIII Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
XXIII GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI
DELLE MAFIE
APPUNTAMENTO DI MILANO
Mercoledì 21 Marzo 2018, dalle ore 18.00
Casa delle Memoria, Via Federico Confalonieri, 14 Milano
Memoria e resistenza sono due parole forti.
Raccontano il coraggio di chi ha combattuto per la libertà di questo paese e tengono accesa la luce sulle vittime innocenti di tutte le mafie.
Memoria e Resistenza sono anche due parole attuali.
Richiamano entrambe il dovere civile di opporsi: alla pressione crescente della criminalità organizzata come ai segnali di un ritorno inquietante di fascismi e intolleranze.
Ieri come oggi la memoria diventa Resistenza: contro ogni forma di violenza.
Intervengono:
Giuseppe Sala, Sindaco di Milano
Marco Tullio Giordana, Regista de "I cento passi", "Lea" e altri
Alberto Nobili, Magistrato
Roberto Cenati, Segretario Provinciale ANPI Milano
Insieme a familiari delle vittime innocenti di mafia, studenti, associazioni, cittadini.
La mafia dopo le stragi
LA MAFIA DOPO LE STRAGI
Giovedì 8 Marzo 2018, ore 21.00
Spazio Melampo, Via Carlo Tenca, 7 Milano (MM3 Repubblica)
Melampo Editore con La Scuola di Formazione Antonino Caponnetto, Stampo Antimafioso e WikiMafia, libera encicolpedia sulle mafie, presentano il libro: "La mafia dopo le stragi. Cosa è oggi la mafia e com'è cambiata dal 1992" di Attilio Bolzoni - Melampo editore.
Intervengono:
Attilio Bolzoni, Giornalista e scrittore
Nando dalla Chiesa, Sociologo, scrittore e Presidente della Scuola di Formazione Antonino Caponnetto.
Il coraggio libera
IL CORAGGIO LIBERA
Martedì 27 Febbraio 2018, ore 18.30
Sala Buozzi, Camera del Lavoro CGIL, Corso di Porta Vittoria, 43 Milano
Il coordinamento di Libera Milano, la Scuola di Formazione Antonino Caponnetto e CGIL Milano, hanno il piacere di invitarvi ad un incontro con Tiberio Bentivoglio, commerciante di Reggio Calabria vittima del racket.
La sua battaglia in nome di una libertà senza pizzo inizia nel 1992.
In quell'anno Tiberio e sua moglie Enza aprono la loro nuova attività: la "Sanitaria Sant’Elia", nel centro di Reggio Calabria.
Dal 2010 Tiberio è uno dei promotori della campagna “ReggioLiberaReggio – La libertà non ha pizzo”, un cartello di imprese, singoli professionisti, associazioni, cooperative e consumatori critici di Reggio Calabria che si è messo in rete per sostenere le vittime del racket che hanno denunciato, accompagnare la denuncia delle vittime, promuovere il consumo critico e responsabile, sensibilizzare e informare sull'antiracket, fare educazione e formazione nelle scuole e nelle università.
A meno di un mese dal 21 marzo, a pochi giorni di distanza dall'importante operazione condotta dalla Guardia di Finanza e dalla DIA di Reggio, nell'ambito delle attività per la promozione di un "Ponte Milano-Calabria. Il diritto di avere diritti", vogliamo porre nuovamente l'attenzione su un problema che riguarda anche i nostri territori: la 'ndrangheta.
Ne discuteremo con chi ha denunciato le sue richieste estorsive, con chi la contrasta ogni giorno e con chi si impegna per aiutare e sostenere le vittime di reati di stampo mafioso.
Intervengono:
Tiberio Bentivoglio, Commerciante reggino vittima del racket
Giuseppe Gennari, Giudice per le Indagini Preliminari Tribunale di Milano
Lamberto Bertolé, Presidente del Consiglio Comunale di Milano
Stefano Morara, Presidente dell’associazione Civitas Virtus
Martina Galli, Operatrice di Libera Milano
Modera:
Martina Mazzeo, Ricercatrice di Osservatorio sulla Criminalità Organizzata - Cross.
Sito web - profilo Facebook.
La svolta - Brindisi
LA SVOLTA
Lunedì 26 Febbraio 2018, ore 17.30
Sala Conferenze Palazzo Granafei-Nervegna, Via Duomo, Brindisi
Presentazione del libro "La svolta" di Claudia De Blasi. Ingresso libero.
Introducono:
Gabriele De Giorgi, Idea Dinamica Editore
Raffaella Argentieri, Scuola di Formazione Antonino Caponnetto
Intervengono:
Carlo Salvemini, Sindaco di Lecce
Claudia De Blasi e Adolfo Maffei, Autori del libro
Modera:
Roberto Fusco, Avvocato
Scuola di Formazione "Antonino Caponnetto"